ГЛАВНАЯПЕРСОНАЛИИКлассика. Проекты AQUARIUS до 2004 г.AQUARIUS серия АРХИВELITE CLASSICSРоссийская эстрада и рокКАК КУПИТЬ

Понкьелли "Джоконда" 3CD

No_image

No_image

No_image

No_image



AQVR 244-2
исп. М. Каллас, Ф. Барбьери, Дж. Нери, Дж. Поджи,
симф. оркестр и хор Турина, дир. А. Вотто

Amilcare Ponchielli 1834-1886

La Gioconda
Dramma lirico in quattro atti di Tobia Gorrio (Arrigo Boito)

La Gioconda, cantatrice Maria Callas
Laura Adorno, genovese, moglie di Fedora Barbieri
Alvise Badoero, uno dei capi dell’Inquisizione di Stato Giulio Neri
La Cieca, madre della Gioconda Maria Amadini
Enzo Grimaldo, Principe genovese Gianni Poggi
Barnaba, cantastorie Paolo Silveri
Zuàne, regatante Piero Poldi
Isèpo, scrivano pubblico Armando Benzi

Barnabotti - Arsenalotti - Senatori - Pregadi - Gentiluomini -Gentildonne
Maschere (Arlecchini, Pantaloni, Bautte) - Popolo - Marinai - Mozzi
Monaci de’ Frari - Cavalieri della Compagnia della calza - Cantori

Orchestra Sinfonica e Coro di Torino della Rai
Maestro del Coro: Giulio Mogliotti
Direttore: ANTONINO VOTTO
Torino, 1952

CD 1

  1. Preludio 4’55"
ATTO PRIMO - LA BOCCA DEI LEONI
Coro di Introduzione
  2. "Feste e pane! " 2’54"
Marinai e popolo, Barnaba
Scena e Terzettino
  3. "E cantan su lor tombe" 2’01 "
Barnaba
  4. "Figlia, che reggi il tremulo piè" 3’32"
La Cieca, Barnaba, Gioconda
Recitativo, Coro della Regata e Sommossa
  5. "L’ora non giunse ancor" 2’49"
Gioconda, la Cieca, Barnaba
  6. "Gloria a chi vince" 1’19"
Popolo, marinai
  7. "Qesti è l’uom ch’io cerco" 2’33"
Barnaba, Zuàne, Isèpo e detti, la Cieca
  8. "Suo covo è un tugurio" 3’05"
Barnaba e detti, poi Gioconda ed Enzo
  9. "Ribellion!” (Scena V) 3’58"
Alvise, Laura e detti
10. "Voce di donna o d’angelo" 5’38"
La Cieca e detti
Scena e Duetto
11. "Enzo Grimaldo" 5’46"
Barnaba, Enzo
Scena, Recitativo e Monologo
12. "Maledici? Sta ben..." 2’02"
Barnaba, Isèpo, Gioconda
13. "O monumento! " 4’02"
Barnaba
Finale I, Coro, Furlana e Preghiera
14. " Carneval! Baccanal! " 2’34"
Popolo
15. "Angele Dei..." 6’23"
Detti, un barnabotto, Gioconda, la Cieca

CD 2

ATTO SECONDO - IL ROSARIO
Marinaresca, Recitativo e Barcarola
  1. Ho! He! Fissa il timone!" 3’57"
Marinai
  2. "Pescator, affonda l’esca" 4’00"
Barnaba, Isepo e detti
Recitativo, Ripresa della Barcarola e Romanza
  3. "Sia, gloria ai canti" 4’16"
Enzo, ragazzi e donne, marinai
  4. "Cielo e mar!" 4’31"
Enzo
Scena e Duetto
  5. "Ma chi vien?" 1’35"
Enzo e Laura
  6. "Deh! non turbare" 5’22"
Detti
Scena e Romanza
  7. "E il tuo nocchier" 0’43"
Enzo e Laura
  8. "Stella del marinar! " 2’15"
Laura
Duetto
  9. "È un anatema!" 1’44"
Gioconda, Laura
10. "L’amo come il fulgor del creato!" 2’03"
Laura e Gioconda
Scena e Duetto, Finale II
11. "Il mio braccio t’afferra!" 2’35"
Detti e Barnaba
12. "Laura! Laura, ove sei?" 2’17"
Enzo, Gioconda
13. "Tu sei tradito! "... "Noto m’è il rombo" 1’17"
Detti, marinai

CD3

ATTO TERZO - CA’ D’ORO
Scena e Aria
  1. "Sì morir ella de’!" 2’34"
Alvise
  2. Ombre di mia prosapia" 2’26"
Alvise
Scena e Duetto
  3. "Qui chiamata m’avete?" 3’13"
Laura, Alvise
  4. "Morir! è troppo orribile! " 2’26"
Detti
Scena e Serenata
  5. "È già che ai nuovi imeni" 3’55"
Detti popolo molto lontano, Gioconda
  6. "O madre mia" (Scena V) 1’52"
Gioconda
Scena, Ingresso dei Cavalieri e Coro
  7. "Benvenuti messeri! " 4’01”
Alvise, dame e cavalieri
Recitativo e Danza delle Ore
  8. "Grazie vi rendo" 2’59"
Alvise
  9. Danse delle ore del giorno, della sera, della notte 7’52"
Scena e Finale III, Pezzo concertato
10. "Vieni! " “Lasciami! Ahimè! " 2’06"
Barnaba, la Cieca, Gioconda, Enzo e detti
11. "D’un vampiro fatal" 6’17"
Tutti
ATTO QUARTO - IL CANAL ORFANO
Preludio, Scena e Aria
12. Preludio 3’16"
13. "Nessun v’ha visto?" 2’09"
Gioconda, un Cantore
14. "Suicidio!...In questi fieri momenti" 4’36"
Gioconda
Duettino, Scena e Terzetto
15. "Ecco il velen di Laura" 4’22"
Gioconda, voci di lontano
16. "Enzo! sei tu! " 3’30"
Gioconda, Enzo
17. "O furibonda jena" 2’41"
Enzo, Gioconda, Laura
18. "Ten va, serenata" 1’07”
Voci di lontano e detti
19. "La barca s’avvicina" 1’09"
Gioconda e detti
20. "A te questo rosario" 5’37"
Gioconda e detti
Scena e Duetto finale
21. "Ora posso morir" 2’22"
Gioconda
22. "Sì, il patto mantengo" 4’27"
Gioconda, Barnaba

Персоналии альбома

Композиторы
Понкьелли Амилькаре
Исполнители
Вотто Антонино
Каллас Мария



© Copyright 2022 А.Розанцев E-mail: info@aquarius-classic.ru